Frittelle di Carnevale

berliner quarkbällchen

Domani è Giovedì Grasso e come non pensare a qualche bel dolce?

Carnevale è il tempo dei dolci fritti: castagnole, tortelli, galani, chiacchere e le immancabili (almeno per me) FRITTELLE!

Sono un dolce tipicamente veneto e famose fin dal tempo di Marco Polo. La loro composizione può essere svariarissima: con mele, semolino, polenta, riso, zucca e creme.
Una volta erano impastate con acqua al posto del latte e, o della grappa, o dell’anice. Inoltre si univano pinoli, del cedro candito tritato e della cannella.

La ricetta che vi propongo è tramandata nella mia famiglia da molti anni
e ora sono contenta di condividerla con voi!

INGREDIENTI:

– 250 g di Farina 00
– 250 ml di latte bollente
– 100 gr di zucchero semolato
– 2 uova intere
– succo e buccia grattugiata di un limone
– q.b. di uvetta
– un pizzico di sale
– 3/4 di una bustina di lievito

– Olio di semi per friggere

PROCEDIMENTO:

Amalgamare la farina con il latte caldo, avendo cura di non creare grumi.
Mescolare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungere successivamente il lievito, il succo e la buccia di limone e il sale, fino ad ottenere una pastella omgenea a cui aggiungerete successivamente l’uvetta.

Scaldare l’olio in una padella con i bordi alti.
Prendere con un cucchiaino una parte dell’impasto e lasciarlo cadere delicatamente nell’olio e far dorare la pallina.
Lasciarle sul fuoco medio per circa 2 minuti fino a che saranno dorate.
Asciugarle sulla carta assorbente e spolverarle con zucchero semolato.

e…. Buon Appetito!!

Fritule

Annunci

Blueberry Muffin

Muffin ai mirtilii

I Muffin sono i classici dolcetti americani soffici e gustosi, preparati con un impasto molto semplice di farina, latte, uova, zucchero e lievito in polvere.
Ne esistono moltissime versioni diverse, sia dolci che salati, e quelli che vi propongo oggi sono arricchiti da golosi e profumati mirtilli.

INGREDIENTI:

200 gr di zucchero
2 uova
100 gr di burro sciolto
250 gr di farina
1/2 bustina di lievito
10 cucchiai di latte
1 bustine di vanillina
Mirtilli (freschi o surgelati)

PROCEDIMENTO:

Unire in una ciotola lo zucchero e le due uova e mescolare con le fruste.
Quando avrete ottenuto un composto chiaro ed omogeneo aggiungere anche il burro fuso e continuare a mescolare.

Preparazione
Dopo di che setacciare la farina dentro la ciotola insieme al lievito e alla vanillina.
Infine versare il latte e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Preparazione
Quindi aggiungere anche i mirtilli ed inglobarli nel composto.

Accendere il forno statico a 180°.
Versare il composto nei pirottini preventivamente inseriti nella teglia da muffin.

Infornare per circa 20 minuti

20150121_184350

eeeee…..Buon Appetito!!

Muffin ai mirtilli

Fatemi sapere se provate la mia ricetta!

Eli

Donuts

homer_eating_donut_with_sprinkles_wallpaper_-_1280x1024

Mmmmm… ciambelle! La grande passione di Homer Simpson e anche quella di mio moroso! 😉
Ho trovato questa ricetta sfogliando la rivista “Love Bakery” n°4 e ho deciso di provare.

Ho fatto qualche piccola modifica e vi posto la ricetta con tutte le foto della mia realizzazione, così che possiate provarle anche voi a casa!

INGREDIENTI:
– 30 ml di acqua tiepida
– 10 g di lievito fresco
– 120 ml di latte
– 40 g di burro a temperatura ambiente
– 2 uova
– 100 g di zucchero
– 2 ml di estratto di vaniglia
– 1 pizzico di sale
– 300 g di farina
– Olio di semi per friggere

image

image

1. Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, poi aggiungere il latte, il burro, lo zucchero, l’estratto di vaniglia e il sale. Lavorare il tutto insieme ed aggiungere le uova una per volta, continuando a mescolare.

image

2. Incorporare gradualmente la farina setacciata, continuando a lavorare per evitare che si creino dei grumi.
Una volta che l’impasto risulta morbido e omogeneo,coprire l’impasto con un telo e lasciarlo lievitare per un paio d’ore!

3. Passate le due ore, stendere la pasta con uno spessore di circa 2 cm e ritagliare le ciambelle utilizzando cutter apposito (in alternativa si possono utilizzare due cutter di diverso diametro)

image

image

4. Versare abbondante olio di semi in una padella e friggere i donuts. Girarli quando la superficie a contatto con l’olio risulta dorata uniforme.
Toglierli dalla padella e adagiarli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Spolverateli con dello zucchero a velo e serviteli!

image

image

image

[Photo by esfoliante – All rights reserved]

Ed ora… Buon appetito!

Aspetto di vedere i vostri Donuts!

Eli

Christmas Cookies

Image

Ormai mancano davvero pochi giorni a Natale, e nell’aria non poteva mancare il profumo dei  miei biscotti di pastafrolla!
Sono sempre stati la mia passione ed è la prima ricetta che ho imparato a realizzare!

Inizialmente usavo l’impastatrice per amalgamare i diversi ingredienti, ma da quando a casa si è rotta e non l’abbiamo più ricomprata, ho cominciato ad impastare a mano, sentendo il burro che si scioglie nelle mie mani, l’uovo che si lega con lo zucchero e la farina che vola d’appertutto creando un velo di polvere tutt’intorno!

Ho sempre trovato quasi magico il modo in cui, da ingredienti di consistenza e forme cosi diversi, si potesse creare qualcosa di così…unico!

Vi lascio la mia semplice ricetta: è molto veloce da realizzare e il risultato è assicurato!

– 200 gr. di farina
– 100 gr. di zucchero
– 100 gr. di burro
– 1 tuorlo d’uovo
– 1 pizzico di sale

Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti e aver ottenuto un impasto morbido, che non si sbriciola, mettete  a riposare in frigo la pasta per una mezz’oretta in frigorifero, avvolgendola nella pellicola.Passata la mezz’ora, stendete la pasta e sbizzarritevi con gli stampini!!

Eli